Close

Itinerari

Il Tour della Bessanese

Il Tour della Bessanese è un trekking di alta montagna per escursionisti esperti nel grandioso paesaggio delle Alpi Graie meridionali, lungo gli antichi sentieri che furono teatro di scambi e commerci fra pastori, contrabbandieri e guide tra Italia e Francia. Il tour, che percorre vallate selvagge molto diverse fra loro e attraversa colli che superano i 3000 m di altitudine, è realizzabile partendo da Balme in Val di Ala (Rifugio Gastaldi) da Usseglio in Val di Viù (Rifugio Cibrario) e da Bessans in Haute Maurienne (per il Refuge d’Avérole).

Scopri di più > tourdellabessanese.eu


Il giro dell’Orsiera-Rocciavrè

Il trekking del Parco Naturale Orsiera-Rocciavrè è un itinerario ad anello in quota di circa 55 km, impegnativo ma sicuramente appassionante. Il percorso consente un’ampia panoramica sui diversi ambienti ed aspetti storico-culturali dell’area protetta, con tappe percorribili da ogni escursionista mediamente allenato, sentieri ben tracciati, dislivelli moderati e frequenti possibilità di sosta in bivacchi, in riva a laghi glaciali, in alpeggi a gustare i formaggi tipici.

Scarica la Guida con la descrizione di tutte le tappe >


Il Tour d’Ambin

Con la riapertura del Rifugio  Vaccarone e i lavori di ripristino e segnalazione di parte dell’itinerario,  è nuovamente possibile percorrere il Tour dell’Ambin in alta Val Susa, uno storico itinerario in passato molto frequentato che tocca i rifugi Levi-Molinari, Vaccarone, Ambin e Petit Mont-Cenis.

Scopri di più > rifugiolevimolinari.it


Il Tour del Thabor

Un percorso alla scoperta della variante italiana ad est del monte Tabor (riservata ad escursionisti esperti) che tocca i rifugi I Re Magi, Terzo Alpini, Thabor, Chalet della Guida, Scarfiotti, Levi-Molinari

Scopri di più > refugesclareethabor.com